Roberto Alonge

Conversazione platonica - Casorati

Pubblicazioni

Bibliografia ragionata (e un po’ autoironica). Tralascio interventi su quotidiani, giornaletti, quaderni di sala di spettacoli teatrali, e così via. Ometto parimenti introduzioncelle e  prefazioni a libri di vario genere, nonché  le famose curatele (che non significano nulla). La scelta delle recensioni è ristrettissima, evitando quelle encomiastiche, scritte tanto per fare carriera. Quarant’anni (e più) di ricerca scientifica giustificano (spero) ripetizioni e riciclaggio di materiali, di cui peraltro cerco di rendere pudicamente conto. Qualche titolo è pubblicato con pseudonimo femminile.

Circa il metodo critico, ho cercato di tendere alla regola d’oro: Ogni studioso di valore vede fatalmente solo quello che vuole vedere, e trova solo quello che cerca. Gli altri, quelli di non valore, normalmente,  non vedono nulla e non trovano nulla.

  1. LIBRI (interi, mezzi, quarti di -)
  2. SAGGI (di vario genere)
  3. TRADUZIONI
  4. RECENSIONI
  5. INTERVENTI APPASSIONATI
  6. INCURSIONI OLTRE CONFINE
  7. TESTI CREATIVI

5. INTERVENTI APPASSIONATI

Calcio

Zorzi, les adieux, in “Quaderni di teatro”, 27, 1985, pp. 7-13.

Testo, testimone, testamento, in AA.VV.,  Specchio delle mie brame. Teatro e letteratura, a cura di Ignazio Romeo, Milano, Guerini, 1991, pp. 107-111.

Getto e il teatro: storia del testo o storia dello spettacolo?, in AA.VV., Il magistero di Giovanni Getto. Lo statuto degli studi sul teatro. Dalla storia del testo alla storia dello spettacolo, Genova, Costa & Nolan, 1993, pp. 11-22.

Il primo cavaliere del Castello, CE, 50, 2004, pp. 157-161.
[necrologio di Umberto Artioli]

Lunga nota (umorale) su genialità e  cialtroneria,  CE, 54, 2006, pp. 27-50.
[introduzione a un dibattito sullo stato dell’arte degli studi sul teatro]

Quando si è Artioli, in AA.VV., Drammaturgie della “quête”. Convegno di studi in ricordo di Umberto Artioli (1939-2004), a cura di Elena Randi e Cristina Grazioli, Padova, Esedra, 2006, pp. 21-30.

Onore al compagno Fabio Mussi,  CE, 56, 2007, pp. 157-170.
 [su problemi di politica universitaria]

Il Beckett cattolico dell’Università Cattolica, in  « Turin DAMS Review »,  17 aprile 2008, www.turindamsreview.unito.it, link saggi e articoli, pp. 1-16. [una nota polemica a proposito di  Aspettando  Godot di Samuel Beckett]

Brevi risposte (politicamente scorrette) al compagno Petrini,  in “Il castello di Elsinore”, 59, 2009, pp. 165-166.

Gli arnesi del mestiere. L’etica della sofferenza e vanitas vanitatum, in “Il castello di Elsinore”, 60, 2009, pp. 133-143.

Scrittura critica come autopsia (con qualche esempio goldoniano), in AA.VV., Prigioni e paradisi. Luoghi scenici e spazi dell'anima nel teatro moderno, Padova, Esedra, 2011, pp. 81-92.

vai al TOP